Logo BURASLogo Regione Sardegna
Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna
Buras > Bollettino n.32 - Parte I e II >Decreto n. 88 del 28/06/2013

Torna Indietro

Decreto n. 88 del 28/06/2013


Oggetto: Legge 29 dicembre 1993, n. 580 - Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro - Sostituzione componente.

Autore: Presidenza della Regione

Pubblicato in: Bollettino n.32 - Parte I e II del 11/07/2013

Data di Pubblicazione: 11/07/2013

Materie: INCARICHI PROFESSIONALI


 

Il Presidente

VISTA la legge 29 dicembre 1993, n. 580, concernente il riordino delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23, recante "Riforma dell'ordinamento relativo alle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, in attuazione dell'articolo 53 della legge 23 luglio 2009, n. 99, con particolare riferimento agli articoli 10 e 11";

VISTO il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 4 agosto 2011, n. 156, recante il regolamento relativo alla designazione e nomina dei componenti del consiglio e all'elezione della giunta delle camere di commercio, in attuazione dell'articolo 12 della legge 29 dicembre 1993, n. 580, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23;

VISTO il proprio decreto n. 41 del 15 febbraio 2013 con il quale è stato costituito il Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro e, tra gli atri, è stato nominato il signor Giuseppino Meloni in rappresentanza del settore Turismo;

VISTA la nota della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro, prot. n. 2866 in data 7 maggio 2013, con la quale è stato comunicato che il signor Giuseppino Meloni ha rassegnato le dimissioni dal suddetto incarico;

ATTESO che il signor Giuseppino Meloni era stato nominato su designazione di Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.N.A. Prov.le Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011;

VISTA la nota prot. n. 62 del 5.6.2013 con la quale Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.N.A. Prov.le Ogliastra e Confindustria Sardegna Centrale comunicano la designazione del signor Amaduzzi Carlo;

ATTESO che le organizzazioni C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, originariamente apparentate, non hanno sottoscritto tale designazione;

RITENUTO che si debba in proposito applicare l'articolo 6, comma 1, lett. c) , del citato D.M. n. 156/2011 il quale stabilisce che l'apparentamento si intende sciolto "...se le designazioni arrivano nel numero richiesto, ma non sottoscritte da tutte le parti aderenti";

VISTO il comma 4 dello stesso articolo 6 che stabilisce "nel caso in cui le fattispecie di cui sopra sono riferite esclusivamente alle scelte di singole organizzazioni la cui rappresentatività è inferiore a un quarto di quella dell'intero apparentamento, l'apparentamento è comunque considerato per la sua rappresentatività residua ai fini della procedura di cui al comma 3, mentre le singole organizzazioni sono comunque considerate singolarmente";

ATTESO che le organizzazioni C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, che non hanno sottoscritto la designazione del nuovo rappresentante hanno una rappresentatività inferiore a un quarto di quella dell'intero apparentamento e che comunque l'apparentamento residuo mantiene un grado di rappresentatività utile a mantenere il seggio in argomento;

VISTA la dichiarazione rilasciata dal designato, ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, attestante il possesso dei requisiti personali, la disponibilità alla nomina e allo svolgimento del relativo incarico e l’inesistenza delle cause ostative di cui all’art. 13, comma 2, della legge 29 dicembre 1993, n. 580,

Decreta

ART. 1 Il signor Amaduzzi Carlo, nato a Firenze il 21.6.1948, è nominato componente del Consiglio della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro in sostituzione del signor Giuseppino Meloni in rappresentanza del settore Turismo, su designazione di Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.N.A. Prov.le Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro e Confindustria Sardegna Centrale.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione e nel sito internet istituzionale.

Cappellacci