Logo BURASLogo Regione Sardegna
Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna
Buras > Bollettino n.44 - Parte I e II >Decreto n. 104 del 11/09/2014

Torna Indietro

Decreto n. 104 del 11/09/2014


Oggetto: Legge 29 dicembre 1993, n. 580 - Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro - Sostituzione componente.

Autore: Presidenza della Regione

Pubblicato in: Bollettino n.44 - Parte I e II del 18/09/2014

Data di Pubblicazione: 18/09/2014


 

Il Presidente

 

VISTA la legge 29 dicembre 1993, n. 580, concernente il riordino delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23, recante "Riforma dell'ordinamento relativo alle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, in attuazione dell'articolo 53 della legge 23 luglio 2009, n. 99, con particolare riferimento agli articoli 10 e 11";

VISTO il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 4 agosto 2011, n. 156, recante il regolamento relativo alla designazione e nomina dei componenti del consiglio e all'elezione della giunta delle camere di commercio, in attuazione dell'articolo 12 della legge 29 dicembre 1993, n. 580, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23;

VISTO il proprio decreto n. 41 del 15 febbraio 2013 con il quale è stato costituito il Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro e, tra gli altri, è stato nominato il signor Sandro Mascia in rappresentanza del settore Artigianato;

VISTA la nota della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro, prot. n. 4329 in data 23 giugno 2014, con la quale è stato comunicato che il signor Sandro Mascia ha rassegnato le dimissioni dal suddetto incarico;

ATTESO che il signor Sandro Mascia era stato nominato su designazione di Confartigianato Prov.le Nuoro, UPA Casartigiani Ogliastra Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011;

RITENUTO di dover provvedere alla relativa sostituzione con le procedure di cui all’art. 11 del citato D.M. n. 156/2011;

VISTA la nota in data 30.7.2014, integrata con la documentazione pervenuta il 3.9.2014, protocollo n. 9132 della Direzione Generale della Presidenza, con la quale le organizzazioni Confarti-gianato Prov.le Nuoro, Casartigiani UPA Ogliastra Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra comunicano la designazione del signor Vito Arra;

VISTA la dichiarazione rilasciata dal designato, ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, attestante il possesso dei requisiti personali, la disponibilità alla nomina e allo svolgimento del relativo incarico e l’inesistenza delle cause ostative di cui all’art. 13, comma 2, della legge 29 dicembre 1993, n. 580,

Decreta

 

ART. 1 Il signor Vito Arra, nato a Bari Sardo il 17 febbraio 1962, è nominato componente del Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro in rappresentanza del settore Artigianato, su designazione di Confartigianato Prov.le Nuoro, Casartigiani UPA Ogliastra Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011, in sostituzione del signor Sandro Mascia, dimissionario.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione e nel sito internet istituzionale.

Pigliaru