Logo BURASLogo Regione Sardegna
Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna
Buras > Bollettino n.9 - Parte I e II >Decreto n. 41 del 15/02/2013

Torna Indietro

Decreto n. 41 del 15/02/2013


Oggetto: Legge 29 dicembre 1993, n. 580 - Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro - Nomina Consiglio.

Autore: Presidenza della Regione

Pubblicato in: Bollettino n.9 - Parte I e II del 21/02/2013

Data di Pubblicazione: 21/02/2013

Materie: COMMISSARI - COMITATI - COMMISSIONI


 

Il Presidente

VISTA la legge 29 dicembre 1993, n. 580, concernente il riordino delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23, recante "Riforma dell'ordinamento relativo alle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, in attuazione dell'articolo 53 della legge 23 luglio 2009, n. 99, con particolare riferimento agli artt. 10 e 11";

VISTO il Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 4 agosto 2011, n. 156, recante il regolamento relativo alla designazione e nomina dei componenti del consiglio e all'elezione della giunta delle camere di commercio, in attuazione dell'articolo 12 della legge 29 dicembre 1993, n. 580, come modificata dal decreto legislativo 15 febbraio 2010, n. 23;

VISTO il proprio decreto n. 100 del 20 luglio 2012 con il quale nel Consiglio della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro è stata determinata la rappresentanza di ciascuna organizzazione imprenditoriale, o gruppo di organizzazioni imprenditoriali, nell’ambito del settore di attività economica, nonché delle organizzazioni sindacali e delle associazioni dei consumatori;

VISTO altresì il proprio decreto n. 36 del 12 febbraio 2013 con il quale, in esito al procedimento di riesame avviato a seguito di apposita istanza da parte delle organizzazioni imprenditoriali interessate, è stato confermato il citato decreto n. 100 del 20 luglio 2012, nella parte in cui dispone l'assegnazione del seggio per la rappresentanza delle piccole imprese nel settore commercio e nel settore agricoltura;

ATTESO che, come previsto dall'art. 10, comma 6, della legge 580/1993, del Consiglio fa parte un ulteriore componente in rappresentanza dei liberi professionisti designato dai presidenti degli ordini professionali costituiti in apposita consulta presso la Camera di Commercio;

VISTE le designazioni e la documentazione necessaria per l’accertamento del possesso dei requisiti pervenute dalle organizzazioni imprenditoriali, dalle organizzazioni sindacali, dalle associazioni di tutela dei consumatori e degli utenti e dalla consulta dei liberi professionisti;

ACCERTATI nei confronti dei soggetti designati e sulla base della documentazione presentata il possesso dei requisiti personali, la disponibilità alla nomina e allo svolgimento del relativo incarico e l’inesistenza delle cause ostative di cui al comma 2 dell’art. 13 della legge 580 citata;

RITENUTO di dover di dover provvedere ai sensi dell’art. 12, 5° comma, della legge 29 dicembre 1993, n. 580,

Decreta

Il Consiglio della Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Nuoro è come di seguito costituito:

Settore Agricoltura (4 membri)

- Simone Cualbu, nato a Gavoi il 2.4.1976;

- Bruno Falconi, nato a Olzai il 21.3.1959;

- Chiara Serra, nata a Lanusei il 30.1.1983;

- Aldo Luigi Manunta, nato a Porto Torres il 15.12.1973,

in rappresentanza di Coldiretti Nuoro Ogliastra, Confagricoltura Nuoro Ogliastra e C.I.A. (Confederazione Italiana Agricoltori Provinciale) Nuoro (di cui uno per le piccole imprese), apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Settore Artigianato (4 membri)

- Tonino Bruno, nato a Orani il 4.8.1947;

- Maria Carmela Battistina Folchetti, nata a Nuoro il 8.12.1968;

- Pietro Carmelo Contena, nato a Orune il 15.7.1949;

- Sandro Mascia, nato a Tortolì il 26.5.1967,

in rappresentanza di Confartigianato Prov.le Nuoro, UPA Casartigiani Ogliastra Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Settore Industria (2 membri)

- Roberto Bornioli, nato a Cagliari il 20.4.1957;

- Paolo Fadda, nato a Orani il 3.7.1955,

in rappresentanza di Confindustria Sardegna Centrale (di cui uno per le piccole imprese).

Settore Commercio (4 membri)

- Dario Gabriele Capelli, nato a Civitavecchia il 13.5.1954,

in rappresentanza di Confartigianato Prov.le Nuoro, UPA Casartigiani Ogliastra Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011;

- Agostino Cicalò, nato a Nuoro il 5.9.1963;

- Roberto Salvatore Melis, nato a Macomer il 15.9.1957;

- Nicolina Frau, nata a Nuoro il 27.4.1943, per le piccole imprese,

in rappresentanza di ASCOM Confcommercio (di cui uno per le piccole imprese).

Settore Cooperazione (1 membro)

- Giovanni Antonio Sanna, nato a Nuoro il 20.10.1965,

in rappresentanza di LEGA COOP Nuoro Ogliastra e UNCI, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Settore Turismo (2 membri)

- Giuseppino Meloni, nato a Bolotana il 12.5.1948,

in rappresentanza di Confesercenti Nuoro Ogliastra, , C.N.A. Prov.le Ogliastra, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011;

- Walter Mameli, nato a Barisardo il 6.5.1960,

in rappresentanza di ASCOM Confcommercio.

Settore Trasporti e Spedizioni (1 membro)

- Alessandro Gavino Deiana, nato a Nuoro il 7.1.1969,

in rappresentanza di Confartigianato Prov.le Nuoro, UPA Casartigiani Ogliastra Nuoro, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Settore Credito e Assicurazioni (1 membro)

- Romolo Pisano, nato a Nuoro il 8.12.1940,

in rappresentanza di A.B.I. (Associazione Bancaria Italiana) e A.N.I.A (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici), apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Settore Servizi alle Imprese (1 membro)

- Giuseppe Pireddu, nato a Macomer il 3.8.1964,

in rappresentanza di Confartigianato Prov.le Nuoro, UPA Casartigiani Ogliastra Nuoro, C.L.A.A.I. Prov.le Nuoro, Confesercenti Nuoro Ogliastra, C.N.A. Prov.le Nuoro, C.N.A. Prov.le Ogliastra, Confindustria Sardegna Centrale e CONFAPI Sardegna Nuoro Ogliastra, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Rappresentanza delle Organizzazioni Sindacali (1 membro)

- Ignazio Ganga, nato a Nuoro il 10.7.1961,

in rappresentanza delle Organizzazioni Sindacali CGIL, CISL e UIL apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Rappresentanza delle Associazioni dei Consumatori (1 membro)

- Gesuino Antonio Manca, nato a Nuoro il 12.5.1944,

in rappresentanza di Adiconsum Sardegna, ADOC e Federconsumatori, apparentate ai sensi dell’art. 4 del D.M. 156/2011.

Rappresentanza dei liberi professionisti (1 membro)

- Enrica Caire, nata a Torino il 1.8.1962,

designata dalla Consulta dei Liberi Professionisti.

Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione e nel sito internet istituzionale.

Cappellacci