Logo BURASLogo Regione Sardegna
Bollettino Ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna
Buras > Bollettino n.55 - Parte III >Appalto o gara

Torna Indietro

Appalto o gara


Oggetto: Procedura ristretta informatizzata per l’affidamento dei servizi di gestione, manutenzione e reingegnerizzazione dell’architettura del Sistema informativo sanitario integrato regionale (SISaR) e acquisizione dell’infrastruttura di integrazione. SISaR 2.0.

Data di Scadenza 11/01/2019

Autore: Presidenza della Regione - Direzione generale della centrale regionale di committenza - Servizio forniture e servizi

Pubblicato in: Bollettino n.55 - Parte III del 13/12/2018

Data di Pubblicazione: 13/12/2018

CIG 7686214073


GU/S S223

20/11/2018

510387-2018-IT

20/11/2018 S223

https://ted.europa.eu/

TED

Avviso nel sito web TED: https://ted.europa.eu/udl?uri=TED:NOTICE:510387-2018:TEXT:IT:HTML

Italia-Cagliari: Servizi informatici: consulenza, sviluppo di software, Internet e supporto

2018/S 223-510387

Legal Basis:

Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1) Denominazione e indirizzi

Bando di gara

Centrale Regionale di Committenza

7246909

Viale Trento 69

Cagliari

09123

Italia

Persona di contatto: Fabio Marinelli

Tel.: +39 0706062641

E-mail: pres.crc.ras@pec.regione.sardegna.it

Codice NUTS: ITG2

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: www.regione.sardegna.it

Indirizzo del profilo di committente: www.sardegnacat.it

I.2) Appalto congiunto

L'appalto è aggiudicato da una centrale di committenza

Servizi

I.3) Comunicazione

L'accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: www.regione.sardegna.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate in versione elettronica: www.sardegnacat.it/web/

login.htm

Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato

I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice

Autorità regionale o locale

I.5) Principali settori di attività

Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1) Entità dell'appalto

II.1.1) Denominazione:

Affidamento dei servizi di gestione, manutenzione e reingegnerizzazione dell'architettura del Sistema

Informativo Sanitario integrato Regionale (SISaR) e acquisizione infrastruttura di integrazione

II.1.2) Codice CPV principale

72000000

II.1.3) Tipo di appalto

Servizi

II.1.4) Breve descrizione:

Oggetto della fornitura sono i servizi di gestione, manutenzione e reingegnerizzazione dell'architettura

del Sistema Informativo Sanitario integrato Regionale (SISaR) della Regione Sardegna e acquisizione

dell'infrastruttura di integrazione

II.1.5) Valore totale stimato

Valore, IVA esclusa: 30 125 000.00 EUR

II.1.6) Informazioni relative ai lotti

Questo appalto è suddiviso in lotti: no

II.2) Descrizione

II.2.1) Denominazione:

II.2.2) Codici CPV supplementari

II.2.3) Luogo di esecuzione

Codice NUTS: ITG2

Luogo principale di esecuzione:

Regione Sardegna

II.2.4) Descrizione dell'appalto:

A titolo indicativo e non esaustivo, i servizi, oggetto della presente procedura includono:

AREA 1 Gestione e Manutenzione

A1.1 Manutenzione Preventiva, Adeguativa, Correttiva, Perfettiva;

A1.2 Miglioramento delle performance e dell’usabilità;

A1.3 Manutenzione Evolutiva;

A1.4 Servizi Specialistico-Applicativi;

A1.5 Gestione degli Ambienti Applicativi di Test e di Produzione;

A1.6 Gestione Sistemistico-Applicativa;

A1.7 Servizio di Help Desk;

A1.8 Servizio di Reperibilità H24 Mission-Critical.

Area 2 Realizzazione nuova architettura

A2.1 Sistema Enterprise Service Bus;

A2.2 Evoluzione e migrazione su nuova infrastruttura e disaccoppiamento funzionale;

Area 3 Transizione

A3.1 Transizione verso il fornitore subentrante;

Area 4 Servizi Trasversali

A4.1 Service e Project Management;

A4.2 Formazione e Affiancamento.

II.2.5) Criteri di aggiudicazione

Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara

II.2.6) Valore stimato

Valore, IVA esclusa: 30 125 000.00 EUR

II.2.7) Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione

Durata in mesi: 27

Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no

II.2.9) Informazioni relative ai limiti al numero di candidati che saranno invitati a partecipare

II.2.10) Informazioni sulle varianti

Sono autorizzate varianti: no

II.2.11) Informazioni relative alle opzioni

Opzioni: sì

Descrizione delle opzioni:

La ripetizione dei servizi analoghi ai sensi dell’art. 63, comma 5, del Codice e ai sensi dell’art. 106, comma 11

del Codice, la proroga del contratto al fine di espletare le procedure necessarie per l’individuazione di un nuovo

contraente.

II.2.12) Informazioni relative ai cataloghi elettronici

II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea

L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: sì

Numero o riferimento del progetto:

E77H18001780002

II.2.14) Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1) Condizioni di partecipazione

III.1.1) Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo

professionale o nel registro commerciale

Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Iscrizione per attività inerenti l’oggetto della presente gara nella C.C.I.A.A. o nel registro delle commissioni

provinciali per l’artigianato o in uno dei registri professionali commerciali dello Stato di residenza se si tratta di

uno stato dell’Unione Europea, in conformità con quanto previsto dal comma 3 dell’art. 83 del Codice

III.1.2) Capacità economica e finanziaria

Criteri di selezione indicati nei documenti di gara

III.1.3) Capacità professionale e tecnica

III.1.5) Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati

III.2) Condizioni relative al contratto d'appalto

III.2.1) Informazioni relative ad una particolare professione

III.2.2) Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:

III.2.3) Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1) Descrizione

IV.1.1) Tipo di procedura

Procedura ristretta

IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione

IV.1.4) Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il

dialogo

IV.1.6) Informazioni sull'asta elettronica

IV.1.8) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)

Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì

IV.2) Informazioni di carattere amministrativo

IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura

IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione

Data: 11/01/2019

Ora locale: 13:00

IV.2.3) Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare

IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:

Italiano

IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta

IV.2.7) Modalità di apertura delle offerte

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1) Informazioni relative alla rinnovabilità

Si tratta di un appalto rinnovabile: no

VI.2) Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici

Sarà accettata la fatturazione elettronica

Sarà utilizzato il pagamento elettronico

VI.3) Informazioni complementari:

Le prescrizioni specifiche riguardanti le modalità di partecipazione, i requisiti di partecipazione, le modalità di

presentazione delle domande di partecipazione, le cause di esclusione dalla gara e altre informazioni sono

contenute nel disciplinare di prequalifica e negli allegati che fanno parte integrante del presente bando.

I quesiti devono pervenire per posto elettronica certificata all'indirizzo di cui al punto I.1, entro il termine

perentorio delle ore 13:00 del 14.12.2018.

Le risposte ai chiarimenti saranno pubblicate in forma anonima sui siti www.regione.sardegna.it, sezione

«Servizi alle imprese – bandi e gare d’appalto» e www.sardegnacat.it nella sezione relativa alla procedura di

gara. Non sono ammessi chiarimenti telefonici.

Tutta la documentazione di gara è reperibile sui siti di cui al precedente punto I.1.

Apertura delle domande di partecipazione, in seduta pubblica il giorno 14.1.2019 alle ore 11:00 presso la sala

riunioni al V piano dell’Assessorato degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica a Cagliari in viale Trieste 186.

Responsabile del procedimento è la dott.ssa Cinzia Lilliu.

VI.4) Procedure di ricorso

VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso

TAR Sardegna

Via Sassari 17

Cagliari

09124

Italia

Tel.: +39 070679751

Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/web/guest/tribunale-amministrativo-regionale-per-lasardegna

VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione

VI.4.3) Procedure di ricorso

Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi:

Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell´Unione europea

Informazione precise sui termini di presentazione dei ricorsi: TAR Sardegna art. 204 del D.Lgs. n. 50/2016.

VI.4.4) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso

VI.5) Data di spedizione del presente avviso:

16/11/2018

Direttore del Servizio

Dott.ssa Cinzia Lilliu